• LaLiga: Barcellona risponde alla Juve, 'manita' all'Espanyol

LaLiga: Barcellona risponde alla Juve, 'manita' all'Espanyol

Real Sociedad vince e aggancia in testa i catalani

Il Real Sociedad cala il poker a La Coruna e aggancia il Barcellona in testa alla Liga: I baschi vincono 4-2 con doppietta di Illarramendi e gol di Llorente e Juanmi. Per i padroni di casa gol di Adrian e Andone. Vittoria anche per l'Athletic che piega 2-0 il Girona. Bacca lancia la rimonta del Villarreal che batte 3-1 il Betis.

Il Barcellona come la Juve. Anzi, meglio. La squadra catalana si avvicina a suon di gol alla sfida di martedì in Champions League, mostrando la 'manita' ai 'cugini' dell'Espanyol, nella stracittadina valida per la 3/a giornata della Liga. Dopo la tripletta di Leo Messi, firmata al 26', 35' e 67', sul terreno del Camp Nou è arrivato il quarto gol di Piquè, di testa, quindi la cinquina di Luis Suarez, con un bel diagonale su servizio dalla destra di Dembélé. Quest'ultimo ha esordito in blaugrana al 68', entrando in campo al posto di Deulofeu. In campo anche l'altro neoacquisto, Paulinho, dal 73' al posto di Busquets. Con questa vittoria, il Barcellona torna in testa alla classifica, con nove punti in tre partite e soprattutto con quattro lunghezze di vantaggio sul Real Madrid, oggi fermato in casa dal Levante.

Nel pomeriggio l'Atletico Madrid era stato bloccato sullo 0-0 nello stadio Mestalla dal Valencia. Sicuramente non un buon viatico per Diego Simeone, in vista della sfida Champions di martedì all'Olimpico contro la Roma. Senza Griezmann, il 'Cholo' si è detto comunque soddisfatto per la prestazione. "Le due squadre hanno giocato una buona partita - le sue parole - erano schierate in campo con moduli simili e alla fine è venuto fuori questo 0-0. Abbiamo creato delle occasione da gol, abbiamo avuto modo di sbloccare il risultato, ma non siamo riusciti a segnare. L'Atletico, però, ha giocato bene". Per il Valencia si tratta del secondo pareggio consecutivo contro una squadra di Madrid, dopo il 2-2 imposto nel Santiago Bernabeu al Real, prima della sosta della Liga. Le due formazioni della capitale spagnola hanno gli stessi punti (5) e inseguono a -4 il Barcellona capolista.

Sorpresa al Santiago Bernabeu dove oggi i campioni di Spagna e d'Europa del Real Madrid non sono andati oltre l'1-1 contro il Levante, nell'anticipo della 3/a giornata della Liga. Pareggio anche dell'Atletico Madrid a Valencia. Gli ospiti erano addirittura andati in vantaggio al 12' con Ivi, gol, poi pareggiato al 36' da Lucas Vazquez. Con il punto guadagnato oggi, le due squadra salgono entrambe a 5 punti, uno in uno meno delle capoliste Barcellona, Real Sociedad e Leganes, le prime due impegnate rispettivamente contro Espanyol (stasera), a La Coruna (contro il Deportivo), mentre la terza è stata fermata ieri in casa dal Getafe (1-2). Vola iL Siviglia contro l'Eibar.

Il quadro della terza giornata (RISULTATI E CLASSIFICHE)

  • Leganes-Getafe 1-2
  • Real Madrid-Levante 1-1
  • Valencia-Atlético Madrid 0-0
  • Siviglia-Eibar 3-0
  • Barcellona-Espanyol 5-0
  • Deportivo-Real Sociedad 2-4
  • Athletic-Girona 2-0
  • Celta Vigo-Alavés 1-0
  • Villarreal-Betis 3-1
  • Málaga-Las Palmas lunedì ore 21
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA