Parma-Alessandria 2-0 , Ducali tornano in Serie B

Sul neutro di Firenze ducali vincono 2-0 la finale playoff Lega Pro

Un gol di Scavone, dopo 11' di gioco, e uno di Nocciolini, al 21' della ripresa, hanno regalato al Parma la promozione in Serie A, permettendo agli emiliani di aggiudicarsi per 2-0 la finale dei Playoff del campionato di Lega Pro, disputata nello stadio Franchi, a Firenze. Per il club emiliano si tratta del ritorno nel grande calcio: era retrocesso in Serie B nella stagione 2014/15 e, dopo il fallimento, la squadra era stata iscritta al campionato di Serie D, da dove è risalita fino a tornare nei cadetti. Il Parma è la quarta squadra di Lega Pro a conquistare la Serie B dopo Cremonese, Foggia e Venezia. Per gli emiliani si tratta della seconda promozione consecutiva dopo il fallimento di due anni fa e la ripartenza dalla Serie D. Nella finale di Lega Pro disputata al Franchi di Firenze, davanti a oltre 12.000 spettatori, sono andati a segno Scavone all'11' del primo tempo su assist di Calaio' e Nocciolini al 22' della ripresa. Nel Parma espulso prima dell'intervallo il direttore sportivo Faggiano per proteste e al 48' della ripresa Gozzi dell'Alessandria per gioco falloso.

Dal fallimento alla rinascita, il Parma ora vede la B - L'attesa è di arrivare a 8.000 biglietti venduti perché la febbre sale ora dopo ora. La finale play-off di Lega Pro fra Parma ed Alessandria ha infiammato i tifosi della città emiliana che sognano, a due anni dall'onta del fallimento del Parma Fc, di tornare nel calcio che conta. Non ci tornerà dalla porta principale, la promozione diretta in serie B, ma quello che conta oggi per tutti è raggiungere l'obiettivo: conquistare la promozione, anche senza un bel gioco e con un pizzico di fortuna.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA