• Bruxelles: Florenzi 'ho sentito Nainggolan, è scosso'

Bruxelles: Florenzi 'ho sentito Nainggolan, è scosso'

'Bisogna guardare avanti senza ansia e apprensione'

(ANSA) - FIRENZE, 22 MAR - ''Ho sentito Nainggolan, era scosso come tutti'': Alessandro Florenzi, dal ritiro azzurro di Coverciano, parla degli attentati di questa mattina a Bruxelles e rivela di essersi messo in contatto con il compagno di squadra, Radja Nainggolan, che è a Bruxelles con la nazionale belga. ''Abbiamo parlato di quanto accaduto - ha aggiunto Florenzi durante la conferenza stampa - ma bisogna guardare avanti senza ansia e apprensione''. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA