Ranieri: "Allenare l'Italia? Ne sarei onorato"

"Per ora voci, speculazioni e io sono concentrato sul Leicester"

Claudio Ranieri non chiude le porte alla Nazionale ma rimanda il discorso al termine della stagione. "Allenare l'Italia? Ne sarei onorato, ma è solo una speculazione", ha detto il tecnico romano del Leicester nella conferenza stampa alla vigilia della partita con il Watford, rispondendo ai cronisti inglesi sul possibile addio di Conte dopo gli Europei. "Ora sono concentrato solo sul Leicester - ha ribadito Ranieri -. L'ultima volta che ho allenato una nazionale (la Grecia, ndr) non è andata granché bene, si tratta solo di voci".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA