• Mancini smentisce: 'Parola 'frocio' non fa parte mio linguaggio'

Mancini smentisce: 'Parola 'frocio' non fa parte mio linguaggio'

Il giornalista conferma il presunto insulto di 15 anni fa

"Non ho mai utilizzato quel termine perchè non ha mai fatto parte del mio linguaggio", lo dice l'allenatore dell'Inter Roberto Mancini che vuole si fermi ogni "strumentalizzazione, non ultima quella secondo cui, 15 anni fa, sarei stato perfino autore dello stesso insulto nei confronti di un giornalista: cosa non vera".

Il giornalista in questione è Alessio Da Ronch della Gazzetta dello Sport il quale conferma da parte sua la vicenda ricostruita oggi su alcuni siti, riferendo di un diverbio con Mancini. Da Ronch racconta di una lite per motivi professionali con Mancini avvenuta a Firenze quindici anni fa di fronte a numerosi testimoni, durante la quale il tecnico dell'Inter lo avrebbe insultato usando anche il termine 'frocio'.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA