Calciomercato: Inter su Lavezzi, Juve sogna Gundogan

Roma tra Perotti e il 'Faraone', Ocampos in viola per dopo Giuseppe Rossi

 Mancano due giorni all'apertura ufficiale del calciomercato invernale edizione 2016. T

ra le big della Serie A grandi obiettivi quasi per tutte a cominciare dalla capolista Inter che continua a sognare di portare subito a Milano Ezequiel LAVEZZI in scadenza di contratto a giugno. Per l'argentino del Psg potrebbero bastare tra i 5 e i 6 milioni ma Thoir non intende spendere troppo visto che a giugno il Pocho potrebbe sbarcare alla corte di Mancini a parametro zero. Il problema semmai è più relativo al ricco contratto dell'argentino.

Sullo sfondo restano anche i sogni CANDREVA e BIGLIA anche se sarà davvero dura riuscire a strappare i due biancocelesti al presidente Lotito, salvo una clamorosa offerta. In fermento anche la Juventus che intende continuare la sua rimonta in campionato con un rinforzo 'top' che risponde al nome di Ilkay GÜNDOGAN. Per il centrocampista del Borussia Dortmund il club bianconero sarebbe pronto a sborsare fino a 30 milioni. Si muove anche la Fiorentina, spinta dall'entusiasmo ritrovato dei suoi tifosi: nel mirino della dirigenza viola ci sarebbe l'argentino del Marsiglia Lucas OCAMPOS. Sostituirebbe Giuseppe Rossi, in uscita in prestito per avere più chance di giocare (Bologna, Genoa alcune delle destinazioni di cui si parla).

Tra gli affari già conclusi, ma in uscita, quello della Roma che ha lasciato partire in prestito, destinazione Bournemouth in Premier League, Manuel ITURBE. Per rimpiazzare l'ala d'attacco, passato da colpo del mercato estivo 2014 a flop, i giallorossi sono vicinissimi ad un altro argentino, Diego PEROTTI del Genoa (9 milioni più tre di bonus l'offerta), anche se resta viva l'idea di Sabatini di portare nella Capitale in prestito il 'Faraone' EL SHAARAWY. Il presidente rossoblù Preziosi però prima di cedere l'ex Siviglia intende cercare un sostituto all'altezza: oltre al 'faraone' monitorato anche Alessio CERCI (che potrebbe rientrare in un eventuale scambio con Perotti al Milan).

Al lavoro anche il Napoli alla ricerca di un importante rinforzo a centrocampo di cui il presidente De Laurentiis ha dato l'identikit: un giovane ma già pronto per offrire sicurezze ai massimi livelli. I due più quotati che corrispondono sono Cristoph KRAMER e Granit XHAKA: il tedesco e lo svizzero giocano entrambi in Germania, sono nelle rispettive nazionali e sarebbero pronti per dare una marcia in più alla squadra di Maurizio Sarri.

Il problema restano però gli equilibri di un gruppo molto unito, in cui il nuovo arrivato irromperebbe con legittime aspirazioni di avere una maglia da titolare (senza dimenticare Manolo GABBIADINI, finora poco utilizzato dal tecnico): Allan-Jorginho-Hamsik sono però tre certezze e Giuntoli non vuole mugugni che disturbino lo spogliatoio, soprattutto in un club che non può offrire certi ingaggi stratosferici che fanno accettare un po' di panca ai campioni. Guardando all'estero fa notizia l'offerta di 34 milioni del Manchester City al Real Madrid per portare in Premier League ISCO, il giovane talento blancos che trova poco spazio con Rafa Benitez e sul quale c'è l'interesse di diverse big (pare anche la Juventus).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA