Juventus: "Caceres lede immagine, fuori squadra"

Positivo all'alcoltest, si è schiantato contro pensilina autobus. Patente ritirata, maximulta e sequestro dell'auto

Dopo l'incidente d'auto della scorsa notte, Martin Ceceres è stato multato ed escluso "temporaneamente" dalla prima squadra. Lo rende noto la Juventus. "Il comportamento rappresenta una grave violazione degli impegni assunti, oltre a ledere l'immagine della nostra società". 

Una multa da 531 euro e il fermo amministrativo della Ferrari per sei mesi: sono questi i primi provvedimenti presi nei confronti del calciatore della Juventus Martin Caceres dalla polizia stradale, che dopo l'incidente della scorsa notte gli ha ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza. Sottoposto all'alcoltest, il giocatore uruguaiana aveva un tasso di alcol nel sangue superiore ai limiti di legge.

Per Caceres, che è uscito illeso dallo schianto della sua Ferrari contro una pensilina dell'autobus, e che non è nuovo a questo genere di 'imprese', potrebbe però non essere ancora finita. La polizia municipale, intervenuta per i rilievi dell'incidente, potrebbe infatti recapitargli un'altra multa per guida in contromano. Prima di finire contro alcune auto in sosta e contro la pensilina, infatti, l'auto - forse a causa anche dell'asfalto bagnato dalla pioggia, ha invaso la corsia opposta al senso di marcia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA