Roma, elezione Raggi subito su siti internazionali

Si evidenzia 'seria sconfitta Renzi' a amministrative

Redazione ANSA ROMA

Elezioni comunali italiane, in particolare quelle di Roma con la vittoria di Virginia Raggi, in grande evidenza sui media internazionali.

Appena dopo gli exit poll, il sito dell'agenzia France Presse ha dato la breaking new: "Roma ha eletto la populista Virginia Raggi come primo sindaco donna (della città, ndr) con una sconfitta elettorale per il premier Matteo Renzi". Anche l'emittente panaraba Al Jazeera aveva preannunciato, con un tweet, la vittoria della Raggi, prima ancora che venissero chiusi i seggi nella Capitale. Per l'agenzia Reuters "il premier Renzi affronta una pesante sconfitta nelle elezioni amministrative, secondo gli exit poll: gli italiani hanno votato nelle loro maggiori città in elezioni che testano la popolarità di Renzi e potrebbero consegnare il controllo di Roma al candidato anti-sistema dei 5 Stelle".

L'agenzia stima una possibile sconfitta anche a Torino, mentre a Milano è un "testa a testa". Per Le Monde "Virginia Raggi, candidata del Movimento 5 stelle, è stata eletta prima donna sindaco di Roma. Si tratta di un evento storico ma non di una sorpresa. Storico perchè è la prima volta nella storia plurimillenaria della Città eterna che una donna accede al Campidoglio", ma non è una sorpresa, visto lo stato della Capitale: "di fronte a questo disastro, Raggi si è accontentata di denunciare questo stato di cose", scrive in una corrispondenza da Roma. Anche il Daily Telegraph britannico titola "Roma elegge la populista Virginia Raggi primo sindaco donna". Infine El Pais: "Virginia Raggi sarà il nuovo sindaco di Roma: il secondo turno delle elezioni comunali italiane segna una seria sconfitta per Matteo Renzi". Il quotidiano nota come "anche a Torino la candidata del M5s Chiara Appendino sta vincendo la partita contro il candidato di Renzi". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in