Venti anni fa l'addio a Lucio Battisti

Era il 9 settembre del 1998

Redazione ANSA

Se ne è andato il 9 settembre del 1998. Erano le 8 di mattina, di una triste giornata per la musica. Dalla famiglia la consegna del silenzio. Poi il bollettino medico.

Alle 10,34 il flash dell’ANSA: "LUCIO BATTISTI E’ MORTO".

La notizia, inaspettata, si diffonde in un attimo.

Un groppo in gola. Insieme a lui si era spento anche qualcosa dentro. Radio e televisioni rivoluzionano i palinsesti. Redazioni dei giornali alla ricerca ardua di qualche dettaglio. Internet preso d’assalto, quel giorno un milione di accessi sul sito dell’ANSA. Il suo canto libero si propaga dalle radio. I tg della sera gli tributano l’apertura.

Dopo un esilio volontario era tornato in tv, ma non come lo avevamo sognato. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: