Capaci, la strage dagli archivi ANSA

Redazione ANSA

Documento: 19920523 03410
ZCZC643/0B
U CRO S0B S41 QBKS
ESPLOSIONE SULL' AUTOSTRADA PALERMO-TRAPANI
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Una violenta esplosione e' avvenuta sull' autostrada Palermo-Trapani all' altezza dello svincolo di Capaci, un paese a 20 chilometri da Palermo. L' esplosione ha investito alcune automobili in transito e sventrato un tratto dell' autostrada. Sul posto si sono recati numerose auto di polizia e carabinieri, autombulanze ed elicotteri delle forze dell' ordine per soccorrere i feriti. Gli investigatori stanno accertando se si tratti di un attentato ad una ''nota personalita'' che percorreva l' autostrada. (SEGUE).
VV
23-MAG-92 18:53 NNNN


ZCZC256/0A
F CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A GIUDICE FALCONE, MORTI UOMINI DELLA SCORTA
(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Il giudice Giovanni Falcone, direttore generale del Ministero di Grazia e Giustizia, e' rimasto gravemente ferito in seguito ad un attentato (Vedi Ansa 643/0B) mentre percorreva l'autostrada Trapani-Palermo ed e' stato ricoverato in ospedale.Alcuni uomini della sua scorta sarebbero rimasti uccisi. (SEGUE).
DL
23-MAG-92 19:09 NNNN


ZCZC267/0A
F CRO S0A S04 S97 S24 B22 S32 S41 QBXB
ATTENTATO A GIUDICE FALCONE, MORTI UOMINI DELLA SCORTA (2)
(ANSA) - Palermo 23 mag - Secondo quanto si e' appreso da fonti investigative, il giudice Falcone sarebbe ''clinicamente morto''. La moglie e' in gravissime condizioni. (SEGUE).
RED
23-MAG-92 19:31 NNNN

ZCZC685/0B
U CRO S0B QBXB
ATTENTATO A GIUDICE FALCONE, MORTI UOMINI DELLA SCORTA (3)
(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Secondo una prima ricostruzione l'attentato al giudice Falcone sarebbe avvenuto intorno alle 18,20 sulla autostrada A29 all'altezza di Capaci (Palermo). Un'autobomba sarebbe stata fatta esplodere al passaggio delle 5 macchine della scorta. In tutto sarebbero rimaste coinvolte sette autovetture. Il bilancio delle vittime, oltre al giudice Falcone che e' stato definito clinicamente morto, sarebbe di tre
poliziotti della scorta. Numerosi sarebbero anche i feriti, ricoverati anche nell' ospedale civico di Palermo e in un altro nosocomio locale, fra questi, la moglie Francesca Morvillo, Giudice della Corte d' Appello di Palermo. (ANSA).
TM/FAB
23-MAG-92 19:44 NNNN


ZCZC271/0A
F CRO S0A S04 S97 B22 S24 S32 S41 QBKS
MORTO GIUDICE FALCONE
(ANSA) - ROMA, 23 MAG - IL GIUDICE GIOVANNI FALCONE E' MORTO. (ANSA)
23-MAG-92 19:43 NNNN


ZCZC278/0A
U CRO S0A S41 QBKS
MORTO GIUDICE FALCONE (2)
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Il procuratore della repubblica Pietro Giammanco ha confermato che Giovanni Falcone e' morto. Nell'attentato sarebbero morti anche tre agenti di polizia. Secondo la ricostruzione del Procuratore, gli attentatori avrebbero utilizzato un migliaio di chilogrammi di esplosivo, piazzato in un sottopassaggio dell' autostrada. Quando e' avvenuta l' esplosione, si e' aperta una voragine che ha coinvolto la macchina che precedeva quella di Falcone, quella del Direttore Generale per gli Affari Penali del Ministero di Grazia e Giustizia, e altre due che seguivano, una delle quali non faceva parte del corteo. In quest' ultima automobile  sarebbero rimaste uccise due persone. Nell' ospedale civico di Palermo, dove sono stati trasportati i feriti e dove i medici hanno constatato la morte di Giovanni Falcone, e' ricoverata nel reparto di neurochirurgia sua moglie che avrebbe riportato anche fratture alle gambe. In ospedale vi sono oltre ai vertici della magistratura palermitana, il Prefetto e il Questore. Al ''civico'' si e' recato anche Alfredo Morvillo, sostituto procuratore della repubblica a Palermo e fratello della signora Falcone. (SEGUE).
QU
23-MAG-92 19:53 NNNN

ZCZC297/0A
U CRO S0A S41 QBKS
MORTO GIUDICE FALCONE (3)
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Al momento dell' attentato Giovanni Falcone era alla guida dell'auto blindata assegnatagli dal Ministero. La moglie gli sedeva accanto, mentre l'autista aveva preso posto sul sedile posteriore. La pratica di condurre personalmente l' automobile di servizio fra i magistrati piu' esposti sul fronte antimafia, risale alla meta' degli anni ottanta, quando lo stesso Falcone e altri componenti del pool
della Procura di Palermo ottennero l' autorizzazione dal Ministero. Due le motivazioni: da un lato la necessita' di non caricare di lavoro straordinario gli autisti giudiziari, dall'altro la possibilita' per i magistrati, costretti a vivere ''blindati'', di poteri spostare con maggiore tempestivita'. L'allora sostituto Giuseppe Ayala (oggi deputato alla Camera per il Pri), pubblica accusa nel primo grande processo di Palermo a ''Cosa Nostra'' del 1986, incardinato proprio da Giovanni Falcone, disse anche che la guida della ''blindata'' poteva anche servire a smaltire la costante tensione cui si era sottoposti. (SEGUE).
QU 
23-MAG-92 20:33 NNNN


ZCZC285/0A
U CRO S0A QBXB
ATTENTATO A FALCONE: MORTI GIUDICE E SCORTA
(ANSA) - ROMA, 23 MAG - L' esplosivo utilizzato per l'attentato al giudice Falcone e alla sua scorta (Vedi ANSA 271/0A) sarebbe stato collocato, secondo quanto accertato da una prima ricostruzione dei fatti, ai bordi della strada. Oltre cinquanta metri di careggiata, nei due sensi di marcia, sono stati divelti. Per effetto dell' esplosione la prima macchina del gruppo e' stata scagliata a diverse decine di metri dal luogo dell' attentato. (segue). DL
23-MAG-92 20:03 NNNN

ZCZC313/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: MORTI GIUDICE E SCORTA (2)
(ANSA) - PALERMO,23 MAG - Falcone e' arrivato nel pronto soccorso dell'ospedale civico intorno alle 19. Il responsabile del reparto, Francesco Crisci, ne ha rilevato l'avvenuto arresto cardiaco. Il magistrato, nell'attentato ha riportato fratture in molte parti del corpo. La salma e' stata composta provvisoriamente in una saletta attigua al pronto soccorso. Molti suoi colleghi di Palermo sono entrati per pochi attimi: Leonardo Guarnotta, Guido Lo Forte, Gianfranco Garofalo, Giusto Sciacchitano, l' ex presidente della Corte di Appello Carmelo Conti, i procuratori aggiunti Elio Spallitta e Paolo Borsellino. Sono tutti usciti in lacrime, senza fare dichiarazioni. Solo il sostituto Gioacchino Natoli si e' lasciato andare ad una riflessione: ''Se fossi morto io, sarebbe stato piu' semplice. Non si puo' vedere morire una parte di se stessi e sopravvivere. Non si puo' stare a contare i
morti''. Quando e' rimasto coinvolto nell' attentato, Falcone era da poco sbarcato all' aeroporto di Punta Raisi, ad una decina di chilometri dal luogo in cui e' avvenuta l'esplosione, proveniente da Roma. Nella sua borsa, tra vari documenti, anche un libro: ''il ruolo del pubblico ministero''. Sono tuttora frammentarie le notizie riguardanti l'esatto numero delle persone coinvolte nell'attentato: i morti sono sicuramente quattro e i feriti alcune decine. (SEGUE).
QU
23-MAG-92 20:52 NNNN


ZCZC323/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: MORTI GIUDICE E SCORTA (3)
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - La salma del giudice Giovanni Falcone e' stata trasferita con un' autoambulanza nel reparto di medicina legale del Policlinico di Palermo. (SEGUE).
VV
23-MAG-92 21:06 NNNN


ZCZC326/0A
U CRO S0A QBKS
ATTENTATO A FALCONE: MORTI GIUDICE E SCORTA (4)
(ANSA) - ROMA, 23 mag - Secondo gli investigatori, tra le vittime dell' attentato ci sarebbero anche due civili. (segue).
DL
23-MAG-92 21:08 NNNN


ZCZC366/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: MORTI GIUDICE E SCORTA (5)
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - I tre uomini della scorta morti sono: Antonio Montinari, Rocco Di Cillo e Vito Schisano. Quest'ultimo aveva 27 anni e lascia un bambino di quattro mesi e la moglie Rosalia di 24 anni. Un quarto membro della scorta, l'autista giudiziario Giuseppe Costanza, e' ferito ed e' ricoverato nell'ospedale civico da dove le salme sono state trasferite nell' Istituto di Medicina Legale dell'Universita'.
Fra i feriti ricoverati nell' ospedale civico vi sono Oronzo Mastralia, Pietra Scurria Spano' e una coppia austriaca il cui cognome e' Gabriel. (SEGUE).
VV
23-MAG-92 21:46 NNNN


ZCZC392/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: MORTI GIUDICE E SCORTA (6)
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - I feriti complessivamente dovrebbero essere otto (il condizionale e' d' obbligo per la difficolta' tuttora di avere notizie certe e ufficiali), tra cui i coniugi austriaci Edward ed Eva Gabriel. Tutti sono transitati dall'ospedale ''Cervello'', il presidio piu' vicino al luogo dell'attentato, da dove sono poi stati smistati al ''Civico''. Quattro di loro, tra i quali i turisti austriaci, sono stati ricoverati in neurochirurgia, e gli altri in altri reparti. (SEGUE).
MIR
23-MAG-92 22:51 NNNN


ZCZC318/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: ''FALANGE ARMATA''
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Con una telefonata alla sede Ansa di Palermo, un uomo che ha detto di parlare a nome della ''Falange armata'' ha dettato il seguente comunicato: ''La Falange armata ha lunga memoria e l' avviso lanciato come di consueto tramite questa Agenzia nei giorni scorsi aveva bene un senso. Seguira' un chiaro comunicato''. Gli investigatori non danno pero' credito a questa ''rivendicazione'', e collocano l'
attentato in uno scenario mafioso. Una telefonata analoga e' giunta in serata anche alla sede ANSA di Genova. (ANSA).
QU
23-MAG-92 21:01 NNNN


ZCZC337/0A
U CRO S0A QBKS
ATTENTATO A FALCONE: ''FALANGE ARMATA'' (2)
(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Il riferimento fatto dall' anonimo ''all' avviso lanciato'' nei giorni scorsi, si riferisce a due altre telefonate a sedi dell' ANSA, che annunciavano avvenuti attentati contro il sottosegretario della Presidenza del Consiglio, Nino Cristofori e il parlamentare democristiano Mario d'Acquisto. A queste telefonate gli inquirenti non avevano attribuito credibilita'. (ANSA).
DL
23-MAG-92 21:16 NNNN


ZCZC381/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: SUL LUOGO DELL'AGGUATO
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Per uccidere Giovanni Falcone e' stata utilizzata una tecnica ''libanese'', i cui spaventosi effetti possono essere paragonati soltanto agli attentati compiuti dall' Eta in Spagna. L'agguato e' avvenuto a cento metri dallo svincolo per Capaci, in direzione di Palermo. Una carica ad altissimo potenziale, piazzata in un sottopassaggio dell' autostrada, e' stata fatta brillare con un telecomando a distanza. La deflagrazione ha sventrato il manto stradale, aprendo una voragine di circa venti metri di diametro. Una prima automobile, una Fiat Croma blindata colore marrone con tre uomini di scorta, e' stata catapultata a duecento metri di distanza sulla sinistra, in uno spiazzo a verde di fronte ad un mangimificio. L' automobile dove viaggiava Falcone, anch' essa una Fiat Croma di colore bianco, si e' bloccata sul ciglio della voragine. Nell' eplosione sono rimaste coinvolte una terza Croma blindata, di colore blu, con altri uomini di scorta, che seguiva, e una Lancia Thema grigia civile. Sulla corsia opposta, in direzione dell' aeroporto di Punta Raisi, l' onda d' urto ha proiettato in aria altre due vetture, una Opel Corsa di colore rosso e una Fiat Uno verde. Gli occupanti di queste ultime automobili sono rimasti feriti e trasportati negli ospedali di Palermo. (SEGUE).
NU 
23-MAG-92 22:58 NNNN


ZCZC382/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: SUL LUOGO DELL'AGGUATO (2)
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Il primo ad accorrere sul posto e' stato un contadino, Salvatore Gambino, che stava dissodando un terreno ai margini dell' autostrada. Ha raccontato di avere estratto dalla Croma bianca il corpo di una donna (Francesca Morvillo, magistrato, moglie di Falcone) e di un uomo gravemente ferito, quasi certamemte lo stesso Falcone che era apparentemente alla guida della vettura. Nel giro di pochi minuti centinaia di ambulanze, macchine della polizia e dei carabinieri hanno raggiunto il luogo dell' agguato sfrecciando lungo l'autostrada. La scena che si e' presentata ai soccorritori e' stata agghiacciante: un paesaggio lunare di morte e distruzione. Per estrarre i corpi dei tre uomini di scorta che viaggiavano sulla Croma marrone, ridotta a un ammasso informe di rottami, i vigili del fuoco hanno lavorato per oltre un'ora con le cesoie e la fiamma ossidrica. Secondo una prima valutazione degli inquirenti la carica utilizzata, ad altissimo potenziale, sarebbe stata composta da centinaia chili di esplosivo. Un tratto di autostrada, di circa 50 metri, e' stato
praticamente ''cancellato'' dalla spaventosa forza d' urto. Frammenti di asfalto e pezzi di lamiera delle automobili coinvolte, sono stati sparsi nel raggio di 500 metri. I vetri dei villini circostanti sono andati in frantumi. Il boato e' stato avvertito ad alcuni chilometri di distanza. L' esplosione ha tranciato linee elettriche e telefoniche. (SEGUE).
NU
23-MAG-92 22:30 NNNN

ZCZC384/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: SUL LUOGO DELL'AGGUATO (3)
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Sul luogo dell' attentato sono giunti subito i responsabili degli uffici investigativi e giudiziari, molti dei quali stavano partecipando alla cerimonia d' inaugurazione della Fiera del Mediterraneo. Il procuratore capo della Repubblica Pietro Giammanco, con i suoi sostituti, il procuratore generale Bruno Siclari. Si muovono attoniti e sgomenti tra le macerie di questo set dell' orrore. Nessuno di loro ha la forza di parlare. Parlano invece i colleghi degli agenti dilaniati dall' esplosione. Sono un fiume in piena. Non riescono a trattenere rabbia e commozione:''Bastardi macellai'', sibila uno di loro. Un altro si avvicina ai cronisti che sono riusciti a superare il cordone di protezione e li informa: ''Si chiamavano Antonio Montinari, Vito Schisano e Rocco Di Cillo, tre ragazzi d'oro''. Un altro agente in disparte piange come un bambino. Uno dei funzionari tenta una prima sommaria ricostruzione:''Il telecomando e' stato azionato a grande distanza. Conoscevano troppo bene gli effetti micidiali di questa carica per rischiare di essere coinvolti nell'esplosione''. L' impulso radio puo' essere partito da un punto qualsiasi della zona: una villa in costruzione che sovrasta l'auostrada, un viadotto che dista circa un chilometro, una cabina dell' Enel. Poi, dopo avere compiuto la loro missione di morte,
i ''macellai'' della mafia si sono allontanati indisturbati.(ANSA).
NU
23-MAG-92 22:33 NNNN

ZCZC389/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: QUATTRO SALME IN ISTITUTO MEDICINA LEGALE
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Nella camera mortuaria di medicina legale sono state composte quattro salme. Sono quelle del dottor Falcone e di tre agenti di scorta, Antonio Montinari, Vito Schifano e Rocco Dicillo. (ANSA).
MU
23-MAG-92 22:41 NNNN

ZCZC391/0A
U CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: CONDIZIONI MOGLIE
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Le condizioni della signora Falcone, ha detto il capo di gabinetto del questore di Palermo, sono gravi, ed e' ancora sottoposta ad intervento chirurgico in neurochirurgia, all' ospedale civico. (ANSA).
GAL
23-MAG-92 22:41 NNNN

ZCZC404/0A
B CRO S0A S41 QBKS
ATTENTATO A FALCONE: MORTA LA MOGLIE
(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - L' ufficio di gabinetto della prefettura di Palermo ha detto che Francesca Morvillo e' morta alle 22,58 mentre veniva sottoposta a intervento chirurgico.
(ANSA).
NU
23-MAG-92 23:10 NNNN

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in