Fabrizio Micari, la sfida del professore

Nato il 14 febbraio 1963 a Palermo, padre di due figlie, la laurea in Ingegneria Meccanica lo porta a un lavoro in California, a San Francisco, per la progettazione di un’apparecchiatura scientifica per un satellite.

Tornato in Sicilia nel 1988 inizia la carriera universitaria come ricercatore. Professore associato nel 1997 e ordinario nel 1999 all'università di Reggio Calabria. Nel 2002 è direttore di Dipartimento di Tecnologia Meccanica, preside della Facoltà di Ingegneria e Presidente della Scuola Politecnica dell'Università di Palermo e nel 2015 viene eletto rettore.

"Il mio impegno per la Sicilia - dice sul suo sito - è nato dall’esperienza, ormai trentennale, di confronto con i giovani e di volontà di garantire il loro futuro e lo sviluppo per la nostra terra".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA