Post-it

Innovazione: TedxTrento, la creatività sostenibile a tavola

Post-it

TRENTO - Dal palco di TedxTrento arriva l'invito a mangiare meno proteine animali per non inquinare l'ambiente e restare in salute, passando alle lumache 'gourmet' che assicurano proteine e minerali essenziali. A farlo è stata la chef di cucina sostenibile Lisa Casali, che ha dimostrato con tanto di slide anche come si può utilizzare la lavastoviglie in modo sostenibile per cucinare a bassa temperatura e a basso impatto ambientale un uovo chiuso in un barattolo di vetro per non sprecare energia. Esempio di successo di creatività abbinata alle nuove norme di salvaguardia dell'ambiente. Ha vissuto invece letteralmente per strada negli ultimi mesi Darinka Montico, viaggiatrice, sognatrice sorridente, come si autodefinisce, che ha intitolato il suo contributo "I sogni non si comprano". Nella sua iniziale incapacità di sentire cosa volesse fare nella vita ha fatto di tutto pur di sopravvivere.

   Come quando a Londra due anni fa ha lavorato come massaggiatrice di testa dei giocatori di poker nei casino. "Un lavoro in luoghi senza tempo - ha raccontato Darinka - fatti apposta per fare perdere la percezione del tempo ai giocatori, e lo stesso stava succedendo alla mia vita, allora uscii dal casino e cercai di riprendermi i miei sogni. Capii che mi piaceva viaggiare, scrivere ,fotografare senza fretta e con calma". Tornata in Italia Darinka ha attraversato la penisola a piedi per raccogliere fondi per i suoi progetti. "Da Palermo a Milano senza soldi per dimostrare che potevo realizzare i miei sogni anche senza denaro". Da questa esperienza oltre a realizzare un documentario, Darinka è riuscita a sentire finalmente la sicurezza nel fare ciò che desidera, anche se gli altri pensano che "sei matta" e ha creato un bagaglio di "valore inestimabile" fatto di fotografie di luoghi e di persone che ha conosciuto e che le hanno aperto il loro cuore.

Archiviato in