ANSAcom

A Il Premiolino i 10 anni di Premio Fondazione Birra Moretti

Serata di premiazione a Milano, riconoscimento a Arrigo Cipriani

ANSAcom

MILANO - L'edizione 2018 de Il Premiolino, il premio giornalistico più antico d'Italia che si terrà questa sera a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, sarà anche l'occasione per celebrare i 10 anni del Premio Fondazione Birra Moretti per la diffusione della cultura alimentare. Il riconoscimento viene assegnato dalla giuria ai giornalisti che con il loro lavoro stimolano fra i lettori l'amore per la cucina e il piacere per il mangiare sano e informato.
Quest'anno ad essere premiato è un vero e proprio mostro sacro, Arrigo Cipriani, patron dell'Harry's Bar di Venezia (fondato dal padre Giuseppe nel 1931 e dichiarato nel 2001 patrimonio nazionale dal Ministero dei Beni Culturali). Cipriani, classe 1932, è un imprenditore globale, scrittore e giornalista, ambasciatore dell'accoglienza Italian Style nel mondo, con oltre 20 attività aperte in sessant'anni.
Istituito con l'edizione del 2009, il premio è coerente con il desiderio della Fondazione Birra Moretti, che finanzia Il Premiolino, di divulgare una corretta informazione sui temi connessi all'alimentazione made in Italy di qualità. Con Cipriani questa sera ci saranno anche gli altri vincitori dell'edizione 2018 de Il Premiolino: Paolo Borrometi, direttore de laspia.it, Riccardo Venturi, fotoreporter e Lorenzo Colantoni, giornalista, Lorenzo Cremonesi, inviato speciale del Corriere della Sera, Tonia Mastrobuoni, corrispondente de la Repubblica dalla Germania, Filippo Roma, autore e inviato, e Marco Occhipinti, giornalista e autore, del programma Le Iene (Italia 1), Raphaël Zanotti, giornalista de La Stampa.

In collaborazione con:
Il Premiolino

Archiviato in