Post-it

Giochi: al via campagna '18+', con le regole non si gioca

Lottomatica, Moige e Fit fanno tappa in 22 città italiane

Post-it

ROMA - Un tour in 22 piazze italiane, a partire da domani, per fare informazione sul gioco responsabile: riparte la campagna informatica "18+, con le regole non si gioca" promossa da Lottomatica, Moige e Fit, la federazione dei tabaccai.

Nella scorsa edizione il progetto ha coinvolto 160mila adulti, e si presenta anche quest'anno, per la quarta volta, come un vero e proprio tour che parte da Napoli domani, 26 settembre, e si concluderà a Roma la prossima primavera. Obiettivo della campagna - presentata oggi da Gtech Lottomatica, Moige e Fit in una conferenza stampa - è fare informazione ed educazione sul divieto di accesso ai giochi con vincita in denaro per i minori di 18 anni, per far capire ai genitori l'importanza del loro esempio. "Nello sport come nel gioco bisogna conoscere i propri limiti e sapersi divertire", ha riassunto così, il campione di nuoto Filippo Magnini, partecipando alla presentazione, il senso dell'iniziativa.

All'interno degli stand della campagna, i visitatori potranno accedere ad un "percorso di prevenzione del gioco minorile", attraverso materiale informativo, un corso di e-learning e due test che valuteranno la conoscenza sul tema e l'eventuale presenza di comportamenti problematici.

Archiviato in