ANSAcom

Torna alla Fiera di Bologna l'Expo del sistema sanitario

Nei giorni di Cosmofarma, Exposanità dedicato a filiera salute

ANSAcom

BOLOGNA - Fino al 21 aprile torna a Bologna per la sua 21/a edizione Exposanità, che negli ultimi due giorni sarà in contemporanea con Cosmofarma. L'appuntamento è dedicato a un settore strategico per l'economia dell'intero sistema paese: la filiera della salute, tra pubblico e privato, produce il 10,7% del Pil e il 10% (2,4 milioni) degli occupati italiani. Tra i temi al centro del salone, riabilitazione, disabilità, professioni, primo soccorso, prevenzione, rischio e tutela dalle infezioni, innovazione tecnologica e digitale e sostenibilità. In programma sette i focus tematici, 318 i convegni e oltre 900 ore di formazione in una 4 giorni che intende toccare tutti i temi rilevanti per gli operatori, gli imprenditori e i cittadini. Al nutrito programma scientifico si affianca un'area espositiva composta di 11 saloni: qui si potranno vedere tutte le novità del mondo produttivo, dai piccoli dispositivi fino alle sofisticate strumentazioni destinate ai grandi ospedali: 678 sono infatti le aziende italiane e straniere che hanno aderito alla manifestazione. Il sistema ospedale sarà al centro di un approfondimento a 360 gradi: sarà allestita una sala operatoria ibrida dotata delle più innovative strumentazioni per gli interventi di neurochirurgia e di chirurgia urologica, oltre ad un reparto di terapia intensiva di ultima generazione. E ancora innovazioni e digitale, a cominciare da quelle applicate alla terza età.

In collaborazione con:
Bologna Fiere

Archiviato in