Al via Scuola di Servizio Civico di Rutelli

"Il progetto non ha un colore politico; la Scuola è assolutamente apartitica ed aperta, come si addice a un’idea nata per passione civica e spirito di servizio”

Sabato 25 verrà presentata la Scuola di Servizio Civico, un nuovo modello di formazione e partecipazione per migliorare la vita pubblica della Capitale. Un progetto che punta a formare persone - soprattutto giovani, ma non solo - che vogliano impegnarsi nella gestione della cosa pubblica.

Francesco Rutelli, ideatore della Scuola di Servizio Civico, ha detto: “Presenteremo le linee organizzative e didattiche, i primi illustri e qualificati docenti, le novità nelle tecniche di formazione. E ci saranno diverse ‘sorprese’ dal punto di vista partecipativo, oltre alla presentazione dei luoghi dove si terranno le lezioni. È una scommessa - ha detto Francesco Rutelli, ideatore del progetto - molto complicata e difficile: vedremo quale sarà la risposta di sostegno e impegno concreto che il nostro progetto raccoglierà. Vogliamo contribuire, con umiltà e senso di responsabilità, ad uscire dal clima così negativo che circonda Roma in questo periodo. Il progetto non ha un colore politico; la Scuola è assolutamente apartitica ed aperta, come si addice a un’idea nata per passione civica e spirito di servizio”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie