Renzi, Revoca Autostrade? Decide giudice

Non voglio che Stato poi paghi 23 miliardi di indennizzo

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - "Se ci sono state inadempienze contrattuali lo vediamo dalle carte. Non difendo Autostrade ma la certezza del diritto. Se Autostrade è inadempiente, revoco il contratto: ma chi decide? Le regole e le leggi sono cose serie".
    Lo ha detto Matteo Renzi a "L'aria che tira" su La7.
    "Se la revoca ha basi giuridiche serie - ha proseguito il leader di Italia Viva - lo deve dire l'esperto di leggi, se no i miei figli pagheranno per anni un regalo ad Autostrade. Se viene fuori che la colpa (dei 43 mordi del Morandi ndr) non è di Autostrade - io penso che la colpa sia loro - gli devi restituirgli 23 mld. Mi vergogno che lo Stato domani paghi 23 per il populismo di oggi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA