Liguria chiede gratuità pedaggi

Consiglio approva all'unanimità documento impegno per Giunta

(ANSA) - GENOVA, 2 DIC - All'unanimità, il Consiglio regionale della Liguria ha approvato un ordine del giorno che chiede la gratuità dei pedaggi autostradali finché i disagi conseguenti al crollo del Morandi, alla frana sull'A6 e alle limitazioni sull'A26 non saranno risolti. Il documento, primo firmatario Vittorio Mazza (Lega), è condiviso da centrodestra, centrosinistra e M5S. Impegna la Giunta Toti "ad attivarsi presso le sedi opportune".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA