Mes: Di Maio, l'accordo deve essere migliorato

Compatti su revoca concessioni. Avanti su prescrizione

"Il tema non è il Mes in sé, ma se sia un salva Stati o uno stritola Stati. Ieri abbiamo avuto una riunione del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle e siamo tutti d'accordo sul fatto che questo accordo deve essere migliorato". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti a margine della cerimonia di inaugurazione della sede di Napoli di Cassa Depositi e Prestiti.

E' "appropriata la proposta della Commissione Ue che apre alla possibilità che i programmi di 'mainstream' supportino la cooperazione promossa dalle Strategie macro-regionali". Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, al Forum Eusalp a Milano sottolineando che "i Governi centrali e locali sono chiamati, in vista del prossimo Quadro Finanziario Pluriennale, a un forte impegno ad assicurare un'efficace performance nell'utilizzo dei fondi comunitari".

"Prima di sottoscrivere qualunque accordo bisogna tornare in Parlamento perchè il Parlamento disse che non si firma nulla, noi non abbiamo cambiato idea e se anche il Cinque Stelle non lo ha fatto Conte non è autorizzato a firmare nulla", afferma il leader della Lega Matteo Salvini conversando con i cronisti fuori la Camera e definendo come "doverosa" una nuova risoluzione "La Lega manterrà la sua posizione se i Cinque Stelle si allineeranno al Pd a favore di un fondo ammazza Stati quantomeno lo vitino in Parlamento"

"Penso che la nostra posizione sia una: garantire l'Italia. Prima di tutto ci dobbiamo occupare di garantire il nostro Paese, la nostra situazione finanziaria e il nostro assetto di bilancio". Lo ha detto Paola De Micheli, ministro delle Infrastrutture, parlando del fondo Salva Stati, a margine dell'inaugurazione della sede di Cdp a Napoli. "Ho parlato con il nostro ministro dell'Economia credo che ci chiariremo sui contenuti quanto prima". "Il negoziato che è stato portato avanti ha dato i risultati che il ministro Gualtieri ha illustrato in Parlamento qualche giorno fa".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie