Sardegna: consiglieri Lega in bilico

Attesa la pronuncia dei giudici amministrativi

(ANSA) - CAGLIARI, 23 OTT - I seggi degli otto consiglieri della Lega non sono ancora del tutto al sicuro. Tra stasera e domani mattina è atteso il dispositivo dei giudici del Tar della Sardegna relativo ai tre ricorsi elettorali discussi oggi e nei quali si contesta il potere dell'amministratore federale di Lega Salvini Premier, il deputato Giulio Centemero, di disporre la sottoscrizione delle liste in occasione del voto per le regionali del 24 febbraio scorso. Ricorrenti sono l'ex capogruppo del Pd in Consiglio, Pietro Cocco, il consigliere di Sardegna 20Venti, Andrea Tunis, e l'ex consigliere di Leu Luca Pizzuto. In realtà i tre ricorsi erano già stati esaminati nelle udienze fissate a giugno, ma il Tar aveva deciso per la prosecuzione in giudizio nell'udienza di oggi, ordinando agli avvocati della controparte di produrre una serie di atti per dimostrare l'idoneità di Centemero a disporre la sottoscrizione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA