Muroni (LeU), serve un Green new deal

Per il nuovo governo ridurre emissioni deve essere priorità

(ANSA) - ROMA, 12 SET - "L'Ispra stima per il secondo trimestre del 2019 un aumento delle emissioni rispetto all'anno precedente dello 0,8% mentre il Pil si riduce del -0,1%. Siamo riusciti nella non facile e sconfortante impresa di raggiungere un inedito disaccoppiamento tra emissioni ed economia, con la crescita che va giù e i gas a effetto serra che salgono. Basta questo dato per dire quanto sia urgente agire, avviare un Green new deal e rivedere al rialzo gli impegni del nostro Piano energia e clima". Così la deputata di LeU Rossella Muroni commenta i dati Ispra sulle emissioni. "Per il nuovo governo - sostiene - ridurre le emissioni e rendere la nostra economia a basso tenore di carbonio deve essere una priorità già dalla Legge di Bilancio".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA