Salvini a Lamorgese,ricatto dl sicurezza

"Ministro non si presti, farebbe il male di questo Paese"

(ANSA) - ROMA, 10 SET - "Sono assolutamente a disposizione del nuovo ministro degli Interni per i dossier aperti. Non per i consigli perché non ne ha bisogno, ma può contare sulla mia leale collaborazione perché si occupa di sicurezza del Paese. Mi auguro che non si pieghi ai ricattucci della sinistra cancellando i decreti sicurezza perché farebbe il male di questo Paese". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini in Aula al Senato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA