Di Maio: 'C'è chi ci vuole buttare giù, ma andiamo avanti'

La crisi è congelata, ma c'è tensione anche sull'autonomia

Vale la pena andare avanti perché ci sono degli obiettivi da raggiungere, dice Luigi Di Maio nel corso di un'assemblea con attivisti M5s. Bisogna mettercela tutta, sottolinea, "e non lasciamo che chi ci vuole buttare giù ci riesca". Intanto, la crisi di governo appare congelata nonostante le tensioni fra Lega e M5s, che investono anche la questione dell'Autonomia regionale. Nei prossimi giorni è in arrivo un incontro tra Salvini, Di Maio e Conte, tra rimpasto e Ue.

Di Maio convoca assemblea iscritti: 'Ora scatto in avanti' - E' stata convocata per il 25 luglio alle 10 l'assemblea degli iscritti del M5S, che sarà chiamata a votare sulle novità apportate all'organizzazione del Movimento. "Questo è uno scatto in avanti, un momento importante di crescita, di riorganizzazione appunto, Il MoVimento 5 Stelle non ha solo introdotto un nuovo modello di fare politica, il MoVimento 5 Stelle rappresenta un esperimento unico al mondo. Nelle rivoluzioni si traccia un percorso e si può anche sbagliare, a volte, ma è importante non perdere mai l'obiettivo, è importante non mollare mai", spiega Di Maio.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA