Pd, Salvini parli. Spunta idea sfiducia

Assemblea gruppo alla Camera. Delrio, valutiamo ogni iniziativa

(ANSA) - ROMA, 17 LUG - Se Salvini non risponderà "a breve" alla richiesta del Pd di riferire in Aula, il silenzio sarà da considerare un No e a quel punto "insieme ai colleghi del Senato e al partito si deciderà come andare avanti". Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio, a quanto si apprende, nel corso di un'assemblea del gruppo alla Camera. Delrio ha spiegato che si valuterà ogni iniziativa, considerata la "mortificazione" del Parlamento. E tra le idee emerse nel dibattito c'è anche quella di una mozione di sfiducia individuale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA