Lega: Salvini, ok indagini ma in fretta

Non vado in Aula a parlare di fantasie ma di fatti reali

(ANSA) - FERRARA, 13 LUG - "Parlo di vita reale" e "lascio che le indagini facciano il loro corso con la massima tranquillità". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini a margine dell'incontro in Comune a Ferrara con la Giunta e i consiglieri del nuovo sindaco, Alan Fabbri, sui rapporti con la Russia e la presunta trattativa per fondi alla Lega. "Poi, ripeto, c'è un'indagine, viva l'indagine, facciano in fretta".
    "Io vado in Aula a parlare di quello che succede realmente, non di supposizioni e fantasie", ha poi aggiunto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA