Celebrato anniversario morte Rosselli

Spini ricorda loro morte in Normandia, cerimonia anche a Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 9 GIU - Italiani e francesi hanno ricordato oggi a Bagnoles de l'Orne, in Normandia, e a Firenze al cimitero di Trespiano, l'anniversario dell'uccisione dei fratelli Carlo e Nello Rosselli, esponenti dell'antifascismo. A ricordare i due fratelli di Giustizia e Libertà il Sindaco di Bagnoles, Olivier Petitjean, il presidente della Fondazione Circolo Rosselli, Valdo Spini. In Francia la cerimonia si è tenuta davanti al monumento nel bosco di Couterne dove avvenne l'agguato: il 9 giugno 1937 l'auto dei Rosselli venne bloccata da una squadriglia armata di miliziani appartenenti alla Cagoule, frangia dell'estrema destra francese, che si accanì sui due fratelli. Carlo morì sotto i colpi di pistola, Nello fu assassinato a pugnalate. I corpi venero abbandonati su una stradina secondaria e ritrovati solo dopo qualche giorno. Sempre a Bagnoles de l'Orne è stata inaugurata una targa commemorativa davanti all'ex Hotel Cordier, 28 Avenue Dr. Joly, l'ultima dimora dei Rosselli.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA