Bonafede da Mattarella, 'preoccupato per vicende Csm'

Ministro della Giustizia 'ha sentito il bisogno di rappresentare la sua preoccupazione al Capo dello Stato'

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi al Quirinale il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. E' quanto si legge in una nota del Quirinale.

"Il ministro Alfonso Bonafede - si apprende dal ministero della Giustizia - in un momento molto delicato legato alle vicende che hanno investito il Csm, ha sentito il bisogno di rappresentare la sua preoccupazione al Capo dello Stato con cui si è confrontato in un colloquio cordiale durato circa 30 minuti". Nell'incontro con il presidente della Repubblica,  Bonafede ha "parlato dell'importanza di una reazione, di un piano di riforme, su cui le istituzioni siano compatte".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA