Conflitto interessi, iter dal 29 maggio

Presidente della commissione Affari costituzionali sarà relatore

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Sarà il presidente della commissione Giuseppe Brescia del M5s, il relatore sulle proposte di legge in materia di conflitto d'interessi all'esame della commissione Affari costituzionali alla Camera. Lo riferisce Brescia ricordando che il provvedimento inizierà l'iter parlamentare il 29 maggio. "Mercoledì inizierà un percorso molto atteso - anticipa Brescia - Serve una legge non contro qualcuno, ma contro le interferenze degli interessi economici nell'attività politica del governo e del Parlamento. Spero che tutti i gruppi lavorino per trovare una soluzione. Abbiamo troppi fallimenti alle spalle. Nella scorsa legislatura alla Camera ci misero quasi due anni per approvare una legge molto debole, poi rimasta ferma al Senato. Mi sembra lecito confidare in tempi più rapidi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA