Ddl Pillon, commissione Senato rinvia al 7 maggio

Pd: prima vittoria, empasse della maggioranza parlamentare

Sarebbe un rinvio 'tecnico' più che politico quello deciso dall'ufficio di presidenza della commissione Giustizia del Senato sul disegno di legge Pillon, aggiornato al 7 maggio. A quanto riferiscono fonti interne alla commissione, la presidenza si è riunita in tarda mattinata per fare una riprogrammazione delle prossime riunioni. Quindi, tenendo conto dello stop al lavoro delle commissioni previsto la prossima settimana quando si riunirà l'Aula, delle festività pasquali e di quelle del 25 aprile e primo maggio, è emerso che la data di martedì 7 maggio è la prima utile per riprendere l'esame del ddl. Oggi comunque continuerà la discussione generale, dalle 15.30. La prima iscritta a parlare è la senatrice Julia Unterberger, capogruppo delle Autonomie. Poi proseguirà la 'maratona' del Pd che farà intervenire tutti i suoi 52 senatori, come protesta al disegno di legge di cui chiede il ritiro. l'auspicio che i 5 Stelel si sveglino dopo questo primo risultato importante del pd c'è Il rinbio rera nei nostri audpivi non immaginavamo he molassero così velocemente

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA