Salvini posta la sua colazione, polemica social

Pd: Pesaro sconvolta, terremoto sull'Etna, il ministro informi quando ha finito

Un selfie di Matteo Salvini mentre fa colazione con pane e cioccolata questa mattina scatena la polemica politica. "È una giornata difficile con una città colpita da un terremoto e un uomo sotto protezione ucciso a colpi di pistola. Il senso dello Stato dovrebbe venir prima di ogni cosa e invece il ministro degli interni ci informa che fa colazione con la Nutella. Una vera vergogna", ha scritto su Twitter il vicepresidente della Camera ed esponente Pd Ettore Rosato.

"Caro Ministro Salvini c'è la città di #Pesaro sconvolta per l'omicidio di un uomo sotto protezione, fratello di un collaboratore di giustizia. Quando ha finito pane e nutella vorremmo avere qualche informazione e rassicurazione. La ringrazio", scrive in un tweet il sindaco di Pesaro Matteo Ricci.

"Salvini chieda scusa ai cittadini siciliani e si rechi subito a Catania, invece di farsi i selfie con la Nutella. Si ripete la vergogna della notte di Ferragosto, quando i soccorritori cercavano i corpi sotto le macerie del Ponte Morandi a Genova e il leader della Lega festeggiava con una cena a base di pesce proprio in Sicilia", scrive su Facebook il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi.

"Peraltro Salvini - prosegue Anzaldi - ringrazia, giustamente, i Vigili del Fuoco, dimenticando che la macchina dei soccorsi è fatta anche di tanti volontari (quelli cui hanno raddoppiato le tasse), di operatori della protezione civile, di agenti di tutti i corpi dello Stato. Come se ci fossero le classifiche dei soccorritori. Imbarazzante. Si conferma il ministro del'interno più inadeguato della storia della Repubblica".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA