Tajani, Francia sfora 3%? Infrazione

Presidente PE, la legge deve essere uguale per tutti

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - "Se con i 100 euro di aumento dello stipendio minimo Macron sforerà il tetto del 3%? Per questo credo che anche la Francia rischi la procedura d'infrazione, anche se non ha il debito pubblico che ha l'Italia". L'ha detto Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo ai microfoni di 'Un giorno da pecora' su Rai Radio1. "La legge deve essere uguale per tutti: non è che con l'Italia bisogna esser severi e con la Francia morbidi", ha aggiunto. E alla domanda se è messo peggio il governo italiano, quello francese o il regno Unito, Tajani ha risposto: "E' una bella gara, sono messi male tutti e tre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA