Martina, "ambire ad un Pd aperto, da rifondare dopo 10 anni"

'La sfida democratica è cambiata' dice dalla Kermesse della Sinistra Dem a Milano. 'La legge Fornero è stato un passaggio drammatico per il Pd'

"Dobbiamo avere l'ambizione di rifondare questo progetto a distanza di 10 anni e riscriverlo in termini nuovi". Lo ha detto il segretario del Pd Maurizio Martina, parlando a Milano. "Dobbiamo rifondare perché la sfida democratica del 2018 non è quella del 2008, sono cambiati i termini. Siamo dentro a un cambiamento radicale ma il Pd ha le energie per uscirne. Ma non da solo, se mai tornando ad avere una funzione aggregante e aperta, che nell'ultimo periodo non abbiamo avuto. Praticando una nuova mediazione".

"Continuo ad essere molto preoccupato perché non si governa così il Paese". Così il segretario del Pd, Maurizio Martina, ha commentato l'esito del Consiglio dei ministri, a margine dell'iniziativa promossa a Milano da Sinistra Dem. "Quanti danni hanno fatto Di Maio e Salvini in questi giorni al Paese? Quanti danni hanno fatto dal governo in questi giorni, su un tema così delicato? Io credo che il prezzo di quello che abbiamo visto - ha concluso - e anche del gioco di posizionamento di queste ore al governo lo pagheranno ancora gli italiani". 

La Legge Fornero per il Pd "è stato uno dei passaggi più drammatici. Quella scelta, che però è stata un passaggio necessario per il Paese, ha provocato una rottura devastante nei confronti di un certo elettorato". Lo ha detto il segretario del Pd, Maurizio Martina, intervenendo alla kermesse organizzata da Sinistra Dem a Milano. "Quella scelta è stata fatta per salvare il paese, ma dal punto di vista della sua conseguenza sociale è indubitabile che abbiamo dovuto gestire un tema delicatissimo - ha aggiunto -. Devo anche dire che in questi anni di governo abbiamo messo 20 miliardi di euro per recuperare gli effetti di quelle scelte, le salvaguardie per gli esodati, l'opzione donna e l'anticipo pensionistico sociale e quello individuale". "L'impatto di quella scelta è stato anche politicamente rilevantissimo", ha concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA