M5S:vertici, Di Battista "free player" ma sponda con Di Maio

Linea governista e di "battaglia" sempre parte del Movimento

Nessun scavalcamento da parte di Alessandro Di Battista nei confronti di Luigi Di Maio, con il quale l'ex parlamentare continua a fare gioco di quadra. All'indomani dell'affondo via tv da parte del "Dibba" nei confronti della Lega, in particolare su alcuni temi "caldi" all'interno dei 5 Stelle come il ddl anticorruzione, i vertici del Movimento, a quanto si apprende, negano una disputa interna tra il vicepremier e il "frontman" pentastellato.

Le due linee, una governista e l'altra più di battaglia, sono sempre state presenti all'interno del Movimento, anche in campagna elettorale, si spiega dai vertici. E le medesime fonti sottolineano come ora si stia tornando a quella formula, con Di Maio espressione, anche dal punto di vista della comunicazione, della linea governista, e Di Battista nel ruolo di "free player", del battitore libero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA