Martina, dl dignità non è votabile

Non sostiene sul serio il lavoro stabile

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - "No, non penso sia votabile per i contenuti annunciati. Non affronta i veri nodi ancora aperti in particolare per sostenere sul serio il lavoro stabile". Lo dice il segretario del Partito democratico, Maurizio Martina, entrando al Nazareno riferendosi al decreto Dignità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA