Migranti,Salvini: 'no' a riforma Dublino

"Chiederemo a Ue ricontrattare flussi. Tunisia esporta galeotti"

(ANSA) - POZZALLO 3 GIU - "Il governo italiano dirà no la settimana prossima alla riforma del regolamento di Dublino e a nuove politiche di asilo, occorre ricontrattare in Ue" il dossier migranti. Lo afferma il ministro dell'Interno Matteo Salvini parlando dall'hotspot di Pozzallo, nel Ragusano. E a chi gli ricorda la solidarietà di Germania e Francia Salvini ribatte: "Aspettiamo che passino dalle parole ai fatti". Salvini ha poi parlato della Tunisia, prendendo spunto dai casi problematici di immigrati dello Stato africano nei centri di accoglienza italiani. "E' un Paese libero e democratico che non sta esportando gentiluomini ma spesso e volentieri esporta galeotti". "Parlerò con il mio omologo tunisino", annuncia il responsabile leghista del Viminale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA