Governo: Conte e ministri hanno giurato

Ora il nuovo premier atteso a P.Chigi per passaggio consegne

(ANSA) - ROMA, 1 GIU - Con il giuramento del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e dei 18 ministri avvenuto con una breve cerimonia al Quirinale, il Governo entra nella pienezza dei suoi poteri. Premier e ministri, davanti al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, hanno recitato la formula di rito - "Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della Nazione" - ponendo poi la firma sul verbale controfirmato dal presidente della Repubblica. Al termine, foto di rito e brindisi. Il premier è ora atteso a Palazzo Chigi per il passaggio delle consegne con Paolo Gentiloni che avverrà con la tradizionale consegna della campanella con cui il presidente del Consiglio mantiene l'ordine durante le riunioni di Governo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA