Pg non si oppone a riabilitazione Cav

Il Tribunale di Sorveglianza lo aveva reso di nuovo candidabile

(ANSA) - MILANO, 16 MAG - La procura generale di Milano ha deciso di non opporsi alla riabilitazione concessa a Silvio Berlusconi dal Tribunale di Sorveglianza che lo ha reso di nuovo candidabile. Il provvedimento era già esecutivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA