Zingaretti:alleanza per Comuni,senza M5S

'Urgente cantiere nuovo in Italia, ma non mi candido a guida Pd"

(ANSA) - ROMA, 5 MAG - "Siamo qui soprattutto per il Lazio perché vogliamo ora rispettare gli impegni ma questa grande esperienza (di centrosinistra, ndr), che in controtendenza ha avuto un risultato (positivo): non vogliamo che finisca qui". E' il "suggerimento" del governatore Pd del Lazio Nicola Zingaretti prima dell'evento 'Alleanza del fare' alla ex Dogana di Roma. "E' urgente aprire un cantiere nuovo - ha detto parlando dell'Italia -. L'unico modo per garantire l'autonomia culturale del nostro pensiero, anche rispetto ai cinquestelle e le destre, è vincere e costruire le condizioni per non perdere di nuovo".
    Zingaretti propone il centrosinistra anche per il voto comunale di giugno nel Lazio, "ma senza alcuna alleanza con M5S", dice. A livello regionale intende promuovere "la prima legge per la tutela dei lavori occasionali" e promette "la fine dei precari nella sanità entro la legislatura". La candidatura alla guida del Pd ipotizzata dalla stampa non è all'ordine del giorno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA