Lazio, Di Maio: 'Tutto M5S con Lombardi, segnali positivi'

'Io smarcato da lei? Sono al suo fianco e siamo con cittadini'

"A chi dice che io mi sono smarcato da Lombardi dico che non solo io sono al fianco di Roberta come lo è tutto il M5S ma soprattutto noi stiamo insieme e al fianco ai cittadini laziali che sono stati abbandonati dalla politica". Lo afferma il capo politico M5S Luigi Di Maio alla presentazione del programma per il Lazio della candidata M5S Roberta Lombardi.

"Roberta aveva un seggio sicuro in Parlamento, in pieno confort e invece ha voluto accogliere una sfida in cui crediamo molto. Tutti i segnali sono positivi", sottolinea.

"I partiti hanno formato delle liste per garantire la poltrona a chi era in parlamento, sono liste progettate per far rientrare in Parlamento i fedelissimi. Potevamo scegliere anche noi di far entrare altri dei nostri ma abbiamo deciso di fare un appello pubblico, prendendoci anche qualche rischio." Lo afferma il capo politico M5S Luigi Di Maio alla presentazione del programma per il Lazio della candidata M5S Roberta Lombardi. E Di Maio fa l'esempio di Agropoli, dove il centrosinistra "ha candidato Alfieri, quello delle fritture di pesce e noi Alessia D'Alessandro, un'economista che fa da consulente alla Cdu in Germania".

"Ho letto che Zingaretti ha chiesto i voti agli elettori del M5s ma i voti non si chiedono, vanno meritati. E 5 anni di amministrazione di Zingaretti non meritano i voti dei cittadini".

"E' il momento di pensare in grande, vogliamo riprenderci la Regione e il Paese". Così su twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi, che sta partecipando alla conferenza con Luigi Di Maio in cui la candidata alla Regione Lazio Roberta Lombardi sta presentando il suo programma elettorale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA