Berlusconi, mai governo di larghe intese con Pd

L'ex Cav: "Siamo contro tutto il modo di governare della sinistra"

 "Non c'è mai stata e non ci sarà neanche in futuro" la possibilità di un governo di larghe intese tra centrodestra e Pd. Lo ha detto a "Circo Massimo" su Radio Capital Silvio Berlusconi. "Siamo contro tutto il modo di governare della sinistra. Col patto del Nazareno non avevamo fatto un accordo politico - ha ricordato - ma un accordo per scrivere insieme la riforma della Costituzione e poi la legge elettorale. Renzi è venuto meno a questa intesa e anche per questo fatto importante e negativo non riteniamo che ci sia la possibilità di un'azione comune".
    (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA