Cdm, via libera a decreto sui collegi

Determina la distribuzione dei collegi uninominali e plurinominali da assegnare a ciascuna circoscrizione del territorio nazionale. Il provvedimento passa ora all'esame delle Camere

ROMA - Via libera del Cdm al decreto legislativo sui nuovi collegi elettorali. Lo si apprende da fonti di governo. Il provvedimento passa ora all'esame delle Camere.Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Paolo Gentiloni, ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo che, in attuazione della nuova legge per l'elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica (legge 3 novembre 2017, n. 165), determina la distribuzione dei collegi uninominali e plurinominali da assegnare a ciascuna circoscrizione del territorio nazionale. Lo schema del decreto legislativo sarà trasmesso alle Camere per l'espressione dei pareri delle Commissioni parlamentari competenti, che dovranno pronunciarsi nel termine di quindici giorni dalla data di trasmissione
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA