Pd: Renzi, no leadership solitaria

Ma se qualcuno si tira indietro ora se ne assume responsabilità

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - "Non c'è una leadership solitaria anche su questo vale il principio della pagina bianca. Chi vuole dare una mano è benvenuto, se qualcuno si tira indietro ora da questo invito unitario se ne assume la responsabilità". E' l'apertura al gioco di squadra che, a quanto si apprende, Matteo Renzi fa in replica in direzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA