• Manovra: Gentiloni: "Voto Mdp? Lo auspico". Speranza: "Vedremo ma impegni già traditi"

Manovra: Gentiloni: "Voto Mdp? Lo auspico". Speranza: "Vedremo ma impegni già traditi"

Fiducia sulla legge elettorale punto non ritorno nei rapporti Mdp-governo

"Come sempre leggeremo con la massima attenzione la proposta del governo di legge di bilancio e in modo particolare le misure che riguardano i temi del lavoro, la lotta contro le diseguaglianze, la sanità, il diritto allo studio, le pensioni. Certo, però, la fiducia sulla legge elettorale è un punto di non ritorno nei rapporti col governo, che ha tradito l'impegno a non essere protagonista" nel dibattito sulla materia. Così Roberto Speranza, interpellato al telefono, commenta le parole di Paolo Gentiloni sul sostegno di Mdp alla manovra.

Nella conferenza stampa per illustrare il provvedimento, il presidente del consiglio ha auspicato che anche Mdp voti la manovra: "Dal punto di vista della realtà - ha detto Gentiloni - vedremo: ho visto negli ultimi giorni molte dichiarazioni di dirigenti di Mdp che si dichiaravano fuori dalla maggioranza. Questa loro presa dei posizione mi pare si sia accentuata dopo le discussioni sulla legge elettorale. Vedremo. Li ho incontrati prima della variazione del Def mostrando una disponibilità al dialogo. Per avere un sostegno di maggioranza bisogna essere in due, vedremo la loro risposta". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA