Boldrini, Pannella? Contagio da libertà

Il ricordo a Montecitorio ad un anno dalla morte

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - Il merito più grande di Marco Pannella è stata la sua "inesauribile ed appassionata tenacia nel voler contagiare la società civile con importanti e sempre nuove sfide di libertà e democrazia". Così la Presidente della Camera, Laura Boldrini, in un messaggio inviato in occasione della manifestazione che si svolge a Montecitorio per ricordare il leader radicale ad un anno dalla sua morte. Per Boldrini, la lista delle sue battaglie "a prescindere dal suo contenuto, ha rappresentato una lezione di coerenza politica, figlia di una passione civile ben lontana dalle logiche del potere fine a se stesso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA