Vaccini: Di Maio, "obbligatori, non cambiamo legge"

 I vaccini "in Italia sono obbligatori per legge, noi non abbiamo nessuna intenzione di eliminarla. Vogliamo promuovere l'informazione" in modo che tutti siano consapevoli. Lo ha detto il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, rispondendo a domande dopo il suo intervento a Harvard. "Il consiglio che diamo - ha aggiunto - e' consultare medici e pediatri e seguire le loro indicazioni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA