Boldrini, 'bufale' emergenza mondiale

C'è diritto cittadini ad essere informati correttamente

(ANSA) - ROMA, 31 DIC - "Ho concentrato il mio impegno nella battaglia contro il discorso di odio, la disinformazione e le bufale. È ormai evidente che si tratta di problemi da affrontare con urgenza, tanto a livello nazionale che mondiale". Lo scrive Laura Bordini in un post su Facebook in cui fa un breve bilancio di fine anno sulla sua attività di Presidente della Camera. "Dal canto mio, a Montecitorio, ho istituito una Commissione contro l'hate speech, dedicata a Jo Cox e composta da deputati ed esperti. Così come ho deciso di non soccombere e di denunciare pubblicamente la violenza e le bufale sui social network. Credo infatti - sottolinea Boldrini - che debba essere rispettato il diritto di tutti i cittadini di essere informati correttamente - e non di essere disinformati - e che debba essere tutelata la dignità di chi utilizza la rete".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA