Gentiloni, desolanti guerre di parole

Il premier incontra a P. Chigi presidente Colombia, Santos

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - "E' un esempio l'ostinazione con cui da sempre Santos ha dimostrato che il dialogo è possibile. Che sia possibile in un Paese dilaniato da mezzo secolo di guerra sanguinosa, dovrebbe insegnare qualcosa a un Paese come il nostro spesso paralizzato da desolanti guerre di parole". Lo dice il premier Paolo Gentiloni, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con il presidente della Repubblica di Colombia, Juan Manuel Santos.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA