Mafia: Di Maio, appello a Mattarella

Quel fondo è bloccato dal 2015, questa è la verità

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - Sulla sua pagina facebook il vice presidente della Camera, Luigi Di Maio, ha pubblicato un video nel quale rivolge un appello al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, "affinché intervenga per sollecitare lo sblocco del fondo per le vittime di mafie". Di Maio parla anche al mondo dell'informazione, sollecitando la stampa "affinché non si dedichi tanto alle polemiche sorte sul caso tra l'M5S e e il governo ma faccia chiarezza, rivolgendosi direttamente alle vittime delle mafie e ai loro legali, così come fatto dal quotidiano il Mattino che oggi ha pubblicato un'intervista alla moglie dell'imprenditore Domenico Noviello, ucciso dal clan dei Casalesi. Solo così sarà davvero chiaro all'opinione pubblica che quanto affermato dal MoVimento corrisponde al vero: quel fondo è bloccato dal 2015".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA