Marchini, primarie? Stop balletti,avanti

Mi infastidisce essere tirato per la giacca nel teatrino

(ANSA) - ROMA, 18 MAR - "Di questo balletto ne ho fin sopra i capelli. Decidano loro, facciano loro. Noi andiamo avanti su un cammino limpido e puntuale". Lo ha detto il candidato sindaco Alfio Marchini in merito all'ipotesi primarie rilanciata oggi da Giorgia Meloni. "Lo abbiamo detto tre anni fa e l'abbiamo dimostrato in due anni di opposizione costruttiva che noi siamo con i romani, né con il centrodestra né con il centro sinistra che non esiste più. Mi infastidisce anche che ogni volta vengo tirato per la giacca in un teatrino che non mi interessa, non mi appartiene e che guardo come spettatore neanche troppo divertito", ha concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA