Roma: Storace, serve incontro candidati

Se davvero città viene prima, allora serve atto d'amore

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - "Tra oggi e domani formalizzerò la proposta di una sorta di lodo che faccia venir meno l'incomunicabilità. Possiamo annullare gli impegni del week end se i 4 principali candidati di centrodestra vogliono tornare a parlarsi per cercare una soluzione. Sto lavorando per un incontro a porte chiuse per parlare e discutere su un obiettivo". Lo ha annunciato il candidato sindaco de La Destra Francesco Storace intervenendo a Radio Anch'io.
    Storace ha spiegato la sua idea sottolineando che "in questa fase i partiti non possono fare nulla, i candidati non si parlano ma tutti dicono che Roma viene prima di tutto. Allora serve un atto d'amore perché i cittadini chiedono unità e abbiamo il dovere di provarci mettendo da parte le coalizioni e guardandoci in faccia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA